Ritorno alla home page della Provincia di Milano  Ritorno alla home page del Settore Cultura

Milano Città del Progetto - Sistema dei Musei d'Impresa della Provincia di Milano

» Presentazione
» Intervento Assessore
» Convegno Europeo dei musei di impresa
» Un secolo di design di    impresa
» Galleria fotografica
» Iscriviti alla mailing list
» Archivio iniziative
 

» Grandi passioni italiane 2008

 

» Una Notte al Museo 2007

 

» Concorso alla scoperta
   dei musei di impresa

  » Concorso per le scuole
   2007
  » Grandi passioni italiane
   2007
 » Attivita 2006
 » Aperture straordinarie
 » Il Bruco di Zona Tortona
 » Servizio navette per i    musei del sistema
Membri del Sistema
» Kartellmuseo

Milano Città del Progetto - Sistema dei Musei d'Impresa della Provincia di Milano
Logo del Bruco di Zona Tortona
Il Bruco di Zona Tortona

Dal 13 al 18 aprile 2005, dalle 10.00 alle 22.00 presso L' Art Point di SuperstudioPiù, via Tortona 27.

Un’installazione gonfiabile progettata da Marco Della Torre che ospita musei d’impresa e aziende: una mostra, un racconto sull’arte del progetto.

Un grande bruco gonfiabile – il Bruco di Zona Tortona – posizionato sul tetto dell’ Art Point di SuperstudioPiù, accoglierà, nei 370 metri quadri coperti, le iniziative culturali di Zona Tortona.

ILogo del Bruco di Zona TortonaLa natura ludica dell’installazione, a forma di bruco rispecchia il clima vivace di Zona Tortona e riporta all’atmosfera eclettica e dinamica delle Great Exhibition di inizio secolo.

Il progetto si inserisce in un panorama più ampio di iniziative che Zona Tortona vorrebbe intraprendere relativamente al tema "creatività e territorio" e rappresenta pertanto un ideale collegamento tra la città e le strutture che in essa operano.

L'installazione è stata progettata da Marco Della Torre, architetto milanese che opera in ambito internazionale e che da tempo riflette sulle connessioni tra arte e progetto, e realizzata da Peraria, azienda leader nella progettazione e realizzazione di strutture gonfiabili.

Il bruco è nato dall’esigenza di creare nell’area scelta, il tetto di un edificio a tre piani, un elemento che fosse molto ben visibile di giorno e di notte, invogliasse la gente a salire e creasse uno spazio accattivante attraverso una camera d’aria.

Il concept dell’evento ha come tema generale "la cultura del progetto" rappresentata istituzionalmente dai musei del Sistema "Milano Città del progetto" (Fondazione Faar - Csar, Fondazione Adi, Zucchi Collection Museum, Museo Kartell, Spazio Iso Rivolta, Museo Scooter & Lambretta e Museo Storico Alfa Romeo) promosso dalla Provincia di Milano con il contributo di Regione Lombardia, che verrà scandita in diverse tematiche attraverso le aziende selezionate. Dibattiti, riflessioni e interviste sul tema del design saranno inoltre approfondite da Radio24, la stazione radiofonica del Sole24Ore.

ILogo del Bruco di Zona Tortona
L'obiettivo è quello di sensibilizzare il pubblico alla cultura del progetto e all’importanza della conservazione e valorizzazione degli oggetti di produzione industriale. Il bruco e il suo contenuto intendono fornire un ideale collegamento tra pubblico e privato, tra economia e cultura, tra arte e design in modo divertente, lontana dal concetto del museo polveroso e vecchio.


Il legame ideale col territorio diventerà reale grazie ad un sistema di bus navetta gratuito che permetterà di visitare le collezioni del sistema dei musei d’impresa della provincia di Milano "Milano città del Progetto". Per la realizzazione dell’allestimento si è volutamente utilizzato un linguaggio ironico (si tratta di un bruco su un tetto!), richiamando una concezione del design che gioca lungo il confine tra arte e funzionalità.


Per ulteriori informazioni:

» Visita la pagina dedicata al Bruco di Zona Tortona

» Visita il sito Zonatortona.it